sabato 27 dicembre 2008

Componi la tua musica

Ti lascio comporre la tua musica,
indisturbato.
*
Premi sulla mia pelle in
maniera graffiante.
*
Le note che trascrivi su di me
sono le tue parole.
*
Ho freddo...
fuori... brividi che avvolgono
questo corpo nudo
dentro... avverto questo
cuore tremare.
*
Continui a comporre la tua musica,
indisturbato.

Portando me a patire il freddo
delle tue parole,
stai creando la tua melodia.
*
Fermati, non sopporto
più il tuo scrivermi addosso.
*
Provi adesso a suonare queste
prime note trascritte.
*
Provi a dar vita a questa
che per me non è melodia.
*
Solo un abbraccio distorto ci unisce,
ma è un abbraccio
ormai freddo anche da parte mia,
un abbraccio che adesso
coincide con la tua melodia.

3 commenti:

Follementepazza ha detto...

Anche tu cn la musica...:)
anche se la tua musica suina diversa...
direi che è una melodia agrodolce...
mi sa che sto dicendo un pò di cavolate...
cmq...bellissima qst tua musica
un abbraccio ....
ciauuu

Elisabetta ha detto...

grazie milleeee...in realta' nn sto passando un bel momento...ma passera'...qste feste mi mettono un po' di tristezza e mi fanno pensare molto forse troppo,piango molto,vorra' dire che sara' curativo x i miei occhi...
spero che tutto risplenda con il nuovo anno...
grazie ancora e il tuo blog e' davvero speciale
bx

Myriam ha detto...

@ Follementepazza
si si l'ho detto che siamo telepatiche..ihih sarà perchè io adoro la musica e sono le immagini a ispirarmi. Non dici affatto cavolate.. Cmq sono contenta di aver fatto la tua conoscenza ;)

@ Elisabetta
oh mi spiace..ma tutti i brutti momenti passano, tranquilla. Tutto tonerà a brillare col nuovo anno ;)te lo auguro!! Blog speciale?Grazie! Beh nulla di particolare: rispecchia solo i miei pensieri e i miei valori,ideali ecc. Baci